Chi ha paura del libro cattivo?

Enrica Tancioni
Vota questo articolo

L’Ararcici nazionale lancia Chi ha paura del libro cattivo? Maratona di letture dei libri messi all’indice dal sindaco di Venezia Brugnaro.

Decine di circoli e case del popolo organizzeranno sul tutto il territorio nazionale, nella giornata del 13 dicembre, letture corali delle favole, tese a denunciare l’arretratezza di chi pone i libri all’indice, ma anche a rappresentare il fare insieme, lo stare insieme per comprendere, per incontrare, per accogliere la diversità. Una lettura corale che vuole aprire un dibattito sulla cultura e la libertà di espressione. Un momento di denuncia, di festa e di ironia, di corretta informazione, di formazione e di sensibilizzazione.

Nell’ambito dell’iniziativa nazionale anche “Il Barrio” e “Gli spalatori di nuvole“, circoli del comitato Arci Crotone, parteciperanno attraverso Guest Speaker, programma di Radio Barrio, che tornerà in onda con una puntata speciale tra le 17 e le 18 di domenica 13 dicembre 2015.

Mappa con tutte le iniziative qui: www.google.com/maps/d/viewer?mid=z7ezgytIAXoA.kVijAbOzhNqw

 

L’elenco dei libri messi all’indice su http://www.arci.it/blog/diritti/campagne/chi-ha-paura-del-libro-cattivo-maratone-di-letture-dei-libri-messi-allindice/

ultimo aggiornamento:
Enrica Tancioni
Enrica Tancioni

Enrica Tancioni nasce a Crotone il 6 Aprile del 1982, sin da piccola dimostra un interesse al limite del patologico per tutto quello che è colore. I pastelli a cera sono i suoi compagni di giochi preferiti, non se ne separa mai ed all’età di 6 anni.  

MENU