Giornata internazionale del jazz di Roccabernarda, grande partecipazione a workshop e master class

Redazione
Vota questo articolo

jazzroccaGrande partecipazione alle clinic e ai seminari della prima edizione della Giornata internazionale del jazz di Roccabernarda. Il piccolo centro del crotonese e, in particolar modo, l’istituto musicale Leonardo Vinci hanno ospitato 9 grandi docenti, capaci di fare emozionare e avviare il processo di sperimentazione da parte dei ragazzi dei corsi.

I workshop rientrano nel programma della due giorni della manifestazione che, nata dal progetto “Radici in movimento”, finanziato dal Consiglio del Ministri – dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale,  Avviso pubblico “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici”, ha coinvolto realtà locali, come il circolo Arci Paganìa, Arci Crotone, Arci Calabria, Arci solidarietà Crotone gli enti e istituti del territorio (Comune di Roccabernarda e liceo musicale Leonardo da Vinci e Pro loco di Roccabernarda). Tra le aule della struttura Carlo Caligiuri, Tom Kirkpatrick, Giovanni De Sossi, Carmelo Coglitore, Raffaele Rizza, Raffaele Zumpano, Giuseppe Zangaro, Alessandro Rosace, e Max Tempia hanno tenuto lezioni e spiegato come creare temi e svolgerli.

E l’hanno fatto dove, molti di loro hanno detto di aver trovato un “seme” e un’intuizione diversa. Quella delle radici e della tradizione. I ragazzi dell’istituto musicale hanno una personale intuizione per la ricerca e la sperimentazione.

Grande partecipazione c’è stata anche negli incontri musicali gestiti da grandi esponenti di musica jazz, come Carmelo  Coglitore. I seminari di  Tom Kirkpatrick dedicato alla “Tromba e improvvisazione jazz“, e quella di Raffaele Rizza e Giovanni De Sossi che hanno parlato del “jazz e la musica etnica”.

Ma rimanete con noi, tra poco, alle 20:30 avrà inizio il concerto Jazz presso l’Istituto Musicale “L. Vinci”. Il tutto in diretta su Radio Barrio che sta seguendo da questa mattina i lavori della manifestazione.

La prima edizione dell’evento prosegue anche domani con visite nel centro storico di Roccabernarda, grazie alla collaborazione con la Pro loco, e la cerimonia di consegna del Premio Internazionale Città di Roccabernarda “la città della musica e dell’accoglienza”

‪#‎JazzRocca  ‪#‎JazzDay ‪#‎jazzrocca ‪#‎idj2016

ultimo aggiornamento:
Redazione
Redazione

MENU