International Jazz Day – Roccabernarda (II ediz.)

Redazione
Vota questo articolo

Anche quest’anno torna l’appuntamento con l’International Jazz Day a Roccabernarda, città della musica e dell’accoglienza. Dopo la I edizione, che ha visto il trombettista americano Tom Kirkpatrick partecipare ed essere premiato con il Premio Internazionale Città di Roccabernarda – “Città della musica e dell’accoglienza”, gli organizzatori hanno deciso di rinnovare l’appuntamento invitando uno dei musicisti più importanti del panorama italiano: Ares Tavolazzi.
Saranno altri due giorni importanti dove le strade del piccolo comune del Marchesato crotonese si riempiranno di musicisti provenienti da tutta Italia. Radio Barrio sarà ovviamente presente per seguire al meglio l’evento, rinnovando così la partnership anche per la seconda edizione.
Quest’anno la Giornata Internazionale del Jazz – Città di Roccabernarda sarà dedicata a Duke Ellington.

Potrete seguire l’evento anche attraverso i social, digitando gli hashtag #JazzRocca #JazzDay #IJD2017.

JazzRocca17

Di seguito il programma delle clinics e degli incontri

Domenica 30 Aprile – Giornata Internazionale del Jazz
docenti:
Ares Tavolazzi basso, contrabbasso, improvvisazione
Bruno Cesselli pianoforte arrangiamento e musica d’insieme,
improvvisazione
Francesco Petreni batteria jazz , latin jazz, improvvisazione
Dario Faiella chitarra, improvvisazione
Giovanni De Sossi musica di insieme, improvvisazione
Davide Calabretta batteria
Zumpano Raffaele pianoforte
Alessandro Marzano assistente batteria e musica d’insieme
Giuseppe Zangaro assistente pianoforte e musica d’insieme

ore 10.00
Accoglienza e registrazione partecipanti presso l’Istituto
Musicale L. Vinci di Roccabernarda
(Centro Polifunzionale).
ore 11.00
incontro con Ares Tavolazzi e i docenti tutti. Modera
Alfredo Lucente
ore 12.00
Francesco Petreni
“Ritmo e improvvisazione nella cultura afro-brasiliana”
ore 13.15
Pranzo in Musica
Sarà allestita una area comune dove pranzare, socializzare e
suonare. Verrà messa a disposizione una strumentazione base per
permettere a musicisti, docenti e discenti, di sperimentare.
ore 15.00/17.45
Master Class:
Basso elettrico, contrabbasso – Ares Tavolazzi
Batteria – Francesco Petreni, Davide Calabretta
Pianoforte – Bruno Cesselli, Raffaele Zumpano
Armonia, improvvisazione e musica d’insieme – Bruno
Cesselli, Giovanni De Sossi, Alessandro Marzano
Chitarra – Dario Faiella
ore 18.00
Ares Tavolazzi
“La musica d’insieme”
ore 21.00
Il teatro Greco di Roccabernarda diventerà la cornice per i
concerti della Giornata Internazionale del Jazz. L’apertura
sarà affidata agli allievi della classe d’improvvisazione del
progetto “Radici in Movimento”.
Ore 21.45
Toxicity Collective, Ingrid Naglieri, D.E.D.A. World
Quartet, i docenti musicisti si alterneranno sul palco.
Chiuderà la serata Ares Tavolazzi Quartet.

Lunedi 1 Maggio – II edizione Premio Internazionale – Comune di Roccabernarda – Città della Musica e dell’accoglienza.
ore 09.00
Colazione nei bar del Centro Storico
ore 10.00
Passeggiata panoramica nel Centro Storico fino a Palazzo del Comune a cura della Pro Loco di Roccabernarda.
ore 12.00
Rilascio attestati di partecipazione e consegna del Premio Internazionale Città di Roccabernarda – “Città della musica e dell’accoglienza” ad Ares Tavolazzi.

Mostre fotografiche e Installazioni:
Gregorio Patanè e Antonio La Gamba
Direzione Artistica:
Giovanni De Sossi

La Giornata Internazionale del Jazz è organizzata nell’ambito del progetto “Radici in.. Movimento”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale – Avviso Pubblico “Giovani per la valorizzazione dei Beni Pubblici” al Circolo ARCI “Pagania”, in collaborazione con il Comune di Roccabernarda, ARCI Calabria, ARCI Crotone, Radio Barrio, Istituto Musicale L.Vinci Comune di Roccabernarda, Associazione G. Verdi, ProLoco Roccabernarda.
Sommario
Titolo
International Jazz Day - Roccabernarda (II ediz.)
Descrizione
Torna l'appuntamento con l'International Jazz Day di Roccabernarda. Quest'anno la Giornata sarà dedicata a Duke Ellington.
Autore

ultimo aggiornamento:
Redazione
Redazione

MENU