blonde redhead

Blonde Redhead: Intervista

Redazione
Vota questo articolo

(a cura di Giuseppe Marino e Vincenzo Sorrentino)

Da Amescream loro primo singolo sono passate due decadi in cui ogni album ha rappresentato un nuovo modo di inventarsi e sperimentare: la parola d’ordine è stata “fare la nostra musica senza ripetere la nostra musica“.

Al loro esordio si sono imposti come uno dei nomi simbolo del noise-rock newyorkese degli anni Novanta, e oggi i Blonde Redhead sono sicuramente uno dei più importanti della scena indie internazionale.

Il trio formato dai fratelli d’origine milanese Amedeo e Simone Pace, affiancati dalla vocalist e chitarrista nipponica Kazu Makino, ha esordito nel 1994: 23 anni di carriera e nove album e infinite soluzioni sonore che hanno affascinato milioni di ascoltatori.In vista del live imperdibile al Teatro Auditorium Unical, Radio Barrio ha intervistato Simone Pace: un po’ di chiacchiere su Barragan (ultimo lavoro del trio) sulla loro musica e il rapporto con l’Italia.

 

ultimo aggiornamento:
Redazione
Redazione

MENU