I sostenitori della prima Edizione